13. Garanzia legale. Garanzia convenzionale.

 

Se il Cliente è un Consumatore e ha ricevuto beni con difetti di conformità poiché:

i beni non sono idonei all’uso al quale sono destinati,

i beni non sono conformi alla descrizione,

i beni non presentano le qualità abituali di un bene dello stesso tipo, tenuto altresì conto della natura particolare del bene,

il Cliente ha il diritto alla garanzia legale quando il difetto si manifesta entro 2 anni dalla consegna. In questo caso lo invitiamo a contattarci per iscritto nel più breve termine e comunque entro il termine massimo di decadenza di 2 (due) mesi dalla scoperta del difetto di conformità, ricordandogli che la garanzia si prescrive in ogni caso in 26 mesi dalla consegna.

 

In tale comunicazione il Cliente potrà chiedere, se è Consumatore, di esercitare i suoi diritti di garanzia legale di conformità, come segue.

 

In particolare ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto.

 

A sua scelta, può anche chiedere di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro. 

 

Ai fini di cui sopra è da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto all'altro, tenendo conto:

A. Del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità; 

B. Dell'entità del difetto di conformità;

C. Dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

 

Le riparazioni o le sostituzioni saranno effettuate previa verifica dell’effettivo difetto di conformità ed entro un congruo termine dalla richiesta. 

 

Come detto, il Cliente potrà anche richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni: 

A. La riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose; 

B. Il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo di cui sopra;

C. La sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbia arrecato notevoli inconvenienti all’Utente che sia Consumatore.

 

Nel determinare l'importo della riduzione o la somma da restituire si tiene in ogni caso conto dell'uso del bene.

 

Dopo la denuncia del difetto di conformità, possiamo offrirti qualsiasi altro rimedio disponibile, con i seguenti effetti:

A. Qualora il Cliente abbia già richiesto uno specifico rimedio, restiamo obbligati ad attuarlo, con le necessarie conseguenze in ordine alla decorrenza del termine congruo di cui sopra, salvo accettazione da parte del Cliente del rimedio alternativo proposto; 

B. Qualora il Cliente non abbia già richiesto uno specifico rimedio, sarà tenuto ad accettare la proposta o respingerla scegliendo un altro rimedio come sopra abbiamo spiegato.

 

Si ricorda infine che un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

 

Per gli Utenti Business, non spetta il diritto alla garanzia legale di conformità ma solo la garanzia legale prevista dal Codice Civile, per cui nel caso di vizi dei Prodotti venduti che li rendano inidonei all’uso o che siano tali da diminuire in modo apprezzabile il loro valore, potranno chiedere la riduzione del prezzo o la risoluzione della vendita nei casi previsti dallo stesso Codice Civile ed a tal fine dovranno comunicarci la presenza del vizio entro 8 (otto) giorni dalla sua scoperta, e comunque entro 1 (uno) anno dalla consegna.

 

Per riceve assistenza in garanzia, tutte le richieste dovranno essere inoltrate agli indirizzi indicati nelle Condizioni Generali di vendita.

 

Salvo quanto sopra per quanto riguarda la garanzia legale, l’eventuale presenza di una Garanzia convenzionale (c.d. “garanzia commerciale”) per determinati Prodotti sarà comunicata sul Sito, con le rispettive condizioni, nella scheda specifica dei Prodotti stessi.

 

Sarà possibile, eventualmente, anche acquistare pacchetti di estensione della garanzia commerciale del produttore originario, per cui a detta garanzia si aggiungerà un periodo ulteriore di estensione degli effetti della garanzia.

 

In tali casi, per il malfunzionamento spetterà all’Utente contattare il servizio di assistenza secondo le modalità riportate nella garanzia convenzionale. Il Prodotto dovrà essere consegnato al centro di assistenza indicato accompagnato dalla fattura d’acquisto e da una breve descrizione del difetto, manualistica, drivers, cd allegati imballo originale integro etc.

 

Ricordiamo infine che per quanto riguarda gli eventuali danni cagionati dal Prodotto a cose o persone (danni da scoppio, incendio, corto circuito etc.), il Codice del Consumo prevede la responsabilità del Produttore ai sensi degli artt. 114 e seguenti. Nel caso di danno cagionato a cose, ricordiamo che esso è risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di euro 387.

Resta salva la disciplina prevista ordinariamente dalle nostre Condizioni Generali, per cui si invita alla consultazione di tutti i punti.